Ammissione e iscrizione


Bando di ammissione

Il bando può essere scaricato dal sito di Ateneo a questa pagina: Bando di ammissione

Modalità di presentazione della domanda di ammissione e iscrizione al Master

Fase 1 - Ammissione

Per partecipare al Master in Cyber Defence è necessario presentare domanda di ammissione.

Attenzione: la presentazione della domanda di ammissione non equivale all'iscrizione al Master.

Per presentare correttamente la domanda di ammissione è necessario seguire la procedura su Esse3 indicata dal bando, allegando:

  • Allegato A (presente all'interno del bando)
  • Curriculum Vitae aggiornato
  • Eventuali altri titoli ritenuti utili ai fini della selezione (ad esempio: attestati di corsi di formazione)
  • Scansione leggibile della Carta d'Identità in corso di validità
  • Scansione leggibile del Codice Fiscale

Se la domanda è stata presentata correttamente, verrà inviata una mail di conferma con le credenziali di accesso ad Esse3 che serviranno al candidato per l'iscrizione al Master in caso di ammissione (vedere fase 2 - iscrizione).

Le credenziali serviranno solo per accedere all'area riservata Esse3 di Unimore, non all'area riservata di questo sito.


Fase 2 - Iscrizione

Come indicato nel bando, l'iscrizione al Master è possibile solo se utilmente collocati nella graduatoria degli ammessi.
A pena di decadenza, entro i termini indicati dal bando, i candidati che risultino utilmente collocati nella graduatoria finale di merito devono immatricolarsi al Master esclusivamente con questa modalità:

  • accedere all'area riservata di Esse3
  • nell'area studente, seguire il percorso "Immatricolazione", quindi "Immatricolazione ai corsi ad accesso programmato su graduatoria"
  • verificare e confermare i dati
  • salvare e stampare i documenti

Seguire la procedura indicata nel bando all'art. 5 punto 3) per l'invio (via PEC o posta ordinaria) della documentazione.

Costo

Il Master è gratuito per gli appartenenti alle FF.AA.

Calendario

Inizio delle lezioni: 5 ottobre 2020
Fine delle lezioni: 18 dicembre 2020
Le lezioni si svolgeranno:

  • dal lunedì al giovedì, dalle 8:15 alle 12:15 e dalle 13:45 alle 16:15
  • al venerdì mattina, dalle 8:15 alle 12:15

Il personale delle FF.AA. potrà usufruire di licenza ordinaria.
Per tutte le informazioni sulla licenza, si prega di contattare la Scuola Telecomunicazioni Forze Armate di Chiavari.

Verifiche

Per i partecipanti sono previsti esami intermedi di accertamento per l'attribuzione dei relativi Crediti Formativi Universitari (CFU) per ciascun modulo didattico. L'esame consisterà in un colloquio, progetto e presentazione o una prova pratica. La votazione attribuita sarĂ  in trentesimi.

Conseguimento del titolo

Al termine delle attività formative, il partecipante al Master dovrà preparare e discutere un elaborato (tesina finale) relativo alle attività svolte nell'ambito del project work successivo al periodo di didattica frontale.
L'attività potrà essere sia teorica sia sperimentale, e relativa all'approfondimento di argomenti trattati nell'ambito dei moduli, allo studio di tematiche innovative o alla produzione di risultati sperimentali ottenuti mediante applicazione di strumenti e metodologie studiati nell'ambito dei moduli.
L'attività svolta verrà documentata in una relazione che introduce l'argomento e il problema affrontato, delinea il metodo seguito per la soluzione ovvero il percorso seguito per l'applicazione delle metodologie, descrive i risultati ottenuti. Ogni progetto di tesi sarà seguito da un relatore, di norma docente del Master. Eventuali eccezioni di relatori non docenti del master dovranno essere preventivamente approvate dal Comitato di Gestione.
Ogni candidato si presenterà alla discussione dell'elaborato finale, in sessione plenaria, con un voto di partenza risultante dalla media dei voti ottenuti durante gli esami intermedi, ponderata sui crediti formativi universitari corrispondenti ai vari moduli didattici. Per determinare il voto di discussione la Commissione esaminatrice potrà attribuire alla prova finale un punteggio che varierà tra 0 e 6 punti a seconda della qualità dell'elaborato, dipendente anche dal tipo di attività svolta (ricerca, approfondimento, o sperimentazione) e della capacità di esposizione dello stesso.
Al termine, ogni candidato conseguirà una votazione finale complessiva espressa in centodecimi.

Le attività di predisposizione della tesi finale saranno svolte presso il Reparto di appartenenza e la discussione della tesi dovrà essere effettuata entro 12 mesi dall'inizio dei corsi.

A conclusione del Master, agli iscritti che a giudizio del Comitato abbiano superato con esito positivo la prova finale, verrà rilasciato il diploma di Master Universitario di I livello in "Cyber Defence Governance".

Posti disponibili

  1. Il Master verrà attivato se i frequentatori designati raggiungono il numero minimo di 5 unità.
  2. Il numero massimo di frequentatori è fissato in 8 unità.

II Primo Reparto di SMD - Ufficio Formazione regolerà le esclusioni in caso di domande eccedenti le disponibilità, e le assegnazioni di eventuali posti non utilizzati dagli assegnatari.